Come fare trading online senza stress

Perché lo stress nel trading è il primo argomento di cui ti voglio parlare?

Perché la maggior parte delle persone che fa’ trading è super-stressata!

Ci sono due livelli di stress nel trading e non c’è differenza tra trading sul Forex o con le azioni, stiamo parlando dello stesso stress:

  1. Stress dovuto all’incertezza della perdita, non si sa’ se c’è il rischio di perdere tutto il capitale in caso di crollo;
  2. Stress dovuto all’ansia di raggiungere velocemente il milione di euro o stress dovuto al recupero dell’ultima o delle ultime perdite.

A cosa è dovuto questo stress principalmente?

Si tratta di stress dovuto ad ansia da attesa del risultato positivo o negativo.

Qual è la soluzione?

Nel primo caso la soluzione è il controllo della perdita attraverso l’inserimento di un ordine automatico di chiusura in perdita nel caso di raggiungimento di un certo livello di prezzo che determina che l’intuizione è sbagliata:

In questa figura puoi notare come una volta stabilito il prezzo d’entrata è stato subito determinato il prezzo di uscita in perdita con il bordo inferiore dell’area rosa, mentre l’area verde determina l’area di guadagno.

Il sistema ha segnato un rapporto rischio/rendimento 6.9 questo significa che il potenziale guadagno potrebbe essere 6,9 volte la potenziale perdita. Un ottimo affare!

Perché lo stress è quasi eliminato?

Riuscendo a selezionare operazioni di questo tipo, avere perdite è normale, ma con un rapporto rischio/rendimento di questo tipo si possono recuperare facilmente.

Soluzione al secondo livello di stress

Il secondo livello di stress è di carattere organizzativo, infatti una volta consolidato il concetto che è quasi impossibile fare un milione di euro subito si può passare ad obiettivi più raggiungibili, come ad esempio 100€ al giorno e quando si diventa più bravi si può passare a 200€ o 500€ o 1.000€.

Il fatto di voler guadagnare al più presto 100.000€ 0 1 Milione di euro porta i traders principianti ad operare senza sosta tutto il giorno, accumulando livelli di stress insopportabili.

Quanto è più facile raggiungere un obiettivo giornaliero e dedicarsi a fare altro?

Comprendo benissimo che si voglia fare come Zio Paperone e tuffarsi in una piscina di monete d’oro, ma fissarsi un obiettivo di guadagno giornaliero per un lavoro di poche ore al giorno non è male.

Uno yacht o un aereo privato non è necessario comprarlo, si può anche noleggiare quando se ne ha bisogno 😉