GIOCARE IN BORSA IN MODO VIRTUALE

Se è la prima volta che ti avvicini alla Borsa e agli investimenti azionari è molto importante iniziare in maniera virtuale.

Non sono in grado di suggerirti un software semplice e funzionante per fare trading virtuale perché non ne ho mai usati, tuttavia quando ho bisogno di testare le mie strategie riporto tutto su un foglio Microsoft Excel o compilo una semplice lista nel mio quaderno degli appunti, quello che conta è il risultato e non serve un software progettato dalla nasa.

A che serve avere un super software per fare trading virtuale se poi si perdono soldi perché non si ha la giusta strategia?

Ciò che è fondamentale negli investimenti in Borsa è capire se la strategia d’investimento che stai usando restituisce guadagni maggiori rispetto alle perdite.

Ora, sapendo che la tassazione di Borsa è al 26% degli utili e che le commissioni di intermediazione da pagare alla banca sono di un massimo di 40€, se non si hanno altri costi come ad esempio piattaforme, i calcoli sono presto fatti.

Ciò che mi interessa maggiormente è ottenere delle percentuali di guadagno superiori a quelle di perdita e per fare questo mi aiuta la piattaforma Prorealtime che grazie al semplice comando percentuale mi dice immediatamente la percentuale dello spostamento del prezzo, sia in caso di guadagno che in caso di perdita:

In questo modo è molto più semplice avere delle perdite piccole e dei guadagni più grandi.

In conclusione

Mi basta annotare su un diario o su un foglio elettronico, il nome dell’azione, il prezzo d’acquisto, quello di vendita o di chiusura in perdita ed il valore della perdita o del guadagno ed a fine mese faccio un bilancio complessivo.